Sarà capitato anche a voi….

28 Lug

foto 102Sarà capitato a chiunque il fatto di avere dei momenti di vita in cui la parola d’ordine è stata variabilità costante (e non è un ossimoro….). Periodi in cui un tourbillon di emozioni, demotivazioni e stati d’animo negativi si danno il cambio nel gioco delle parti del quotidiano. Un balletto che ”la morte del cigno” parrebbe una favola a lieto fine, ecco. Quei momenti in cui il ”non ce la posso fare” prevarica il ”cosa posso fare (per uscirne)”. Proprio in quei momenti lì, io incrociavo lo sguardo di Giaco e ci leggevo: ”ma sei scema? Rimboccati le maniche e datti una mossa….io sono qui, non mollo…vorrai mica farlo tu… e perchè poi?”. Insomma, io ci leggevo quel che avevo bisogno di leggerci per non crollare e Giacomino è stato la mia spalla. Sempre. Mai uno scodinzolio negato, mai un dispetto gratuito, mai un ”passo oltre perchè questa (cioè io) mi fa venire il latte alle ginocchia”. E continua ad essere così. Mi guarda, sgrana gli occhi come se volesse esprimermi tutto il suo affetto ma con il bene di chi ti rimprovera nel caso io mi pianga addosso. Nessuno sconto: è amore a prezzo pieno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: